Archivi 2019

ARCHIVI 2019

CENSIMENTI UNGULATI 2019

20.3.2019
La caccia agli ungulati, con la parziale eccezione del Cinghiale, é basata sulla conoscenza del numero di animali presenti in un dato momento in un certo territorio.Tale conoscenza si ottiene tramite censimento delle popolazioni. Il censimento di una popolazione di animali selvatici non deve essere inteso come la determinazione esatta del numero di animali in un dato luogo ma come un processo che, ripetuto nel tempo, consente di determinare almeno il numero minimo di animali presenti e soprattutto la sua variazione nel tempo, é quindi più appropriato parlare di stima della consistenza di una popolazione anziché di censimento in senso proprio.La conoscenza della numerosità della popolazione e della sua struttura (rapporto numerico tra adulti, giovani e piccoli e maschi e femmine) consente di attuare un prelievo conservativo che tende cioè a mantenere nel tempo il “capitale” popolazione e a prelevare, di anno in anno, solo gli “interessi” prodotti e, al tempo stesso, non modificare la struttura d’età e di sesso minimizzando così la possibilità degli animali di procurare danni alle colture.

TITOLO

Data
TESTO

TITOLO

Data
TESTO

Per richieste e informazioni consultate